La musica

Pittura-a-olio-fran-ois-boucher-allegoria-della-musica-venere-con-angeli-uccelli-tela
François Boucher (1703-1770): Allegoria della Musica

La musica è una legge morale. Essa dà un’anima all’universo, le ali al pensiero, uno slancio all’immaginazione, un fascino alla tristezza, un impulso alla gaiezza, e la vita a tutte le cose.

Platone (IV Secolo a.C.)

La musica è una rivelazione più profonda di ogni saggezza e filosofia. Chi penetra il senso della mia musica potrà liberarsi dalle miserie in cui si trascinano gli altri uomini.
Ludwig Van Beethoven (1770-1827)

La musica può nominare l’innominabile e comunicare l’inconoscibile.
Leonard Bernstein (1918-1990)

La musica è un fluido in divenire, un linguaggio evanescente; ascoltandola entriamo in un’altra vita e in un altro tempo. Siamo altrove.
Anonimo

La musica è il solo passaggio che unisca l’astratto al concreto.
Antonin Artaud (1896-1948)

 

Annunci